Google+ Followers

mercoledì 19 marzo 2014

...Aspirante chef...!

Da perfetta  bambina viziata quale sono in 28 anni di vita non ho mai mosso un dito in casa anche perchè mia mamma, essendo una perfezionista maniacale della pulizia e dell'ordine, non mi ha mai lasciata libera di sviluppare il mio lato da classica casalinga disperata e quindi, ora, ironia della sorte, mi ritrovo con un fidanzato che brama ardentemente la tipica mogliettina tutto fare che si destreggia tra le pulizie di casa, buon pranzetti/cenette e panni ben lavati, stesi e stirati e io che purtroppo non sono in grado di badare a me stessa, figuriamoci a lui. Nonostante ciò, mi sono armata di buona volontà e visto che da qualche parte bisogna pure iniziare, ho deciso di darmi allegramente all'alta cucina dato che Andre elogia perennemente il cibo preparato da mia mamma e mi ha sempre spinto assiduamente a chiederle aiuto affinchè pure io possa diventare una gran massaia; così è stato fatto e, munita di penna e taccuino, ho iniziato a seguire per filo e per segno le avventure culinarie della mia mammina per far felice la mia dolce metà...aaaahhhh cosa non si fa per amore...?! Uff!!! :/
Nonostante l'ansia e il nervoso da prestazione che mi assale mentre cucino, devo dire che mi sono stupita di me stessa dato che ero seriamente convinta di fare dei grandi e sonori pasticci e invece le mie prime creazioni non sono risultate affatto male e per ora non ho ancora nè bruciato niente, nè buttato via nulla, tutto commestibile insomma, per la gioia tra l'altro di Andre che è veramente felice e appagato quando assaggia i miei piatti affermando che ci sono proprio portata in tale disciplina e io, dal canto mio, ringrazio interiormente sua madre che, se Dio vuole, in cucina è letteralmente una chiavica sennò stavo fresca vai! :/
Il mio primo piatto risale agli inizi dello scorso dicembre ed è stato una gustosissima pasta all'amatriciana, molti di voi mi rideranno in faccia, ma per un'arzilla fanciulla che non ha mai acceso un fornello è stata una grande soddisfazione assaggiarla e scoprire che era buona, poi però mi sono messa a dieta ferrea e la ricetta non l'ho più ripetuta... :o
Poi mi sono cimentata in una succulenta pasta al tonno che Andre ha ribattezzato come il mio miglior piatto! Effettivamente era proprio buona, simile a quella della mia cara mammina.
Al che mi sono detta "...ma di secondo non faccio mai niente...??!" E allora ho costretto quella Santa subito di mia mamma ad illustrarmi l'ardua metodologia di cottura dei piselli accompagnati da simpatici involtini di carne ripieni di prosciutto cotto e robiola alle olive.
Essendo a dieta ferrea mi sono data poi ai risi: mia mamma mi ha insegnato a fare un decente risotto alla parmigiana mentre io ho voluto provare anche il risotto allo zafferano su consiglio della sorella di Andre il quale tra l'altro lo gradisce particolarmente.
Lo scorso San Valentino poi ho voluto preparare una cenetta particolare per la mia dolce metà proprio come sono solite fare le perfette fidanzatine...e cosa fa una modella mogliettina...?? Facile, uno squisito dolce! Bene, ecco mi sono salvata con gli spiedini di carne e una splendida insalatona mista perchè di dolce il mio cheesecake aveva ben poco ovvero se provavo a leccare una finestra il sapore era lo stesso quindi per renderlo gustoso ho dovuto farcirlo con della squallida nutella... :(
Infine mi sono data al pesce cimentandomi in una bella pasta al salmone che non ho assaggiato essendo a dieta ma che a dir di Andre e di sua nonna è venuta bene, accompagnata da spiedini di pesce con patatine al forno che per farle ho sudato veramente come una piccola e simpatica mailina...
In programma mi sono appuntata di dover scartavetrare i coglioni a mia mamma affinchè m'insegni un buon sugo al pomodoro e un ottimo ragù, nonchè sua indiscussa specialità, che Andre infatti se lo sogna pure la notte da quanto è buono, infatti stavo pensando di obbligarla a produrne in quantità industriali, imbarattolarlo e gustarlo così per il resto delle nostre vite...

Ps: visto che ci siamo, colgo anche l'occasione per fare gli auguri al mio papi visto che è la festa del papà...il miglior papà che io potessi avere...


9 commenti:

  1. La cucina di mamma resta sempre quella di mamma...purtroppo anche seguendo le ricette nei minimi dettagli il sapore è sempre diverso (almeno per me è così).
    Però pian piano ho trovato la mia dimensione e mi sono lanciata in piatti nuovi che lei non cucina, così non devo reggere il confronto :D
    Anche la mia prima cheesecake è stata un semidisastro (avevo provato la versione non cotta), ma la seconda fatta con un'altra ricetta e prima infornata è venuta bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si hai proprio ragione e prevedo già che trovare la mia dimensione sarà proprio un'ardua impresa...cmq anch'io ha fatto la cheescake non cotta, ecco perchè non sapeva di niente...allora aspetto con ansia la tua seconda ricetta!
      Un bacio

      Elimina
  2. Anche a me Lui è una buona forchetta, adora la cucina di mamma e anche sua madre è bravissima, è fortunato che adoro cucinare ma quelle poche volte che siamo soli a casa mia alla fine cucino sempre quello che so fare meglio =P piano piano devo iniziare a farmi insegnare più cose, come il pesce!! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho fortuna che sua madre non è un granché in cucina quindi non è abituato bene per cui i miei piatti gli sembrano molto buoni comunque anch'io devo imparare tante altre ricette se vogliamo avere un futuro di coppia piacevole... 😋

      Elimina
  3. Sara, forse saranno i tuoi primi esperimenti.. Ma dopo avere visto queste bellissime foto mi è venuta una gran fame.. Non sarà un caso :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...gli effetti delle foto di Istagram fanno miracoli via...! 😂

      Elimina
  4. Ciao, abbiamo notato il tuo blog, i cui contenuti sono davvero interessanti, vorremmo proporti di collaborare con Il Trafiletto, blog di informazione libera e news, ci sono possibilità di guadagno, vieni a trovarci su.http://il-trafiletto.blogspot.it/ e contattaci, saremo lieti di darti tutte le informazioni da te richieste. Cordialmente saluto.
    Ps. Avremmo voluto essere fra i tuoi follower ma in questi giorni google non lo permette. Ripasseremo

    RispondiElimina
  5. Ciao sara, che bel post che hai fatto ihihhihih
    gnam gnam complimenti.... tutto bene?
    p.s puoi rispondermi nel mio blog :)
    perchè se no mi dimentico di risponderti.... Grazie.
    Ah dimenticavo che bella foto di te e del tuo papi... io il papà non c'è l'ho più
    dal 2004 :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che il tuo papà non ci sia più e per questo ti mando un grande bacio! 😘 Comunque io tutto bene grazie, te?

      Elimina